Progettazione e produzione di acqua calda sanitaria nelle reti di Teleriscaldamento

Lo sviluppo delle reti di riscaldamento urbano alimentate da fonti rinnovabili, da calore di recupero o da impianti ad alta efficienza energetica, è un tema centrale e largamente riconosciuto per il miglioramento della sostenibilità ambientale, raggiungibile grazie alla maggiore efficienza energetica e alla drastica riduzione delle emissioni inquinanti rispetto ai sistemi distribuiti.Teleriscaldamento Acqua Calda

Un aspetto di particolare rilevanza nel contesto della progettazione e realizzazione delle reti di teleriscaldamento è rappresentato dall’impiego della rete per la produzione di acqua calda sanitaria. In tale contesto infatti nascono problematiche rilevanti di interfacciamento della rete primaria e secondaria nelle sottostazioni che devono essere progettate e realizzate in modo da poter garantire la massima efficacia rispetto alle diverse tipologie di utenze interessate. Di particolare rilevanza sono inoltre le problematiche di tipo igienico-sanitario e la corretta progettazione della rete secondaria.

L’evento, con l’aiuto di qualificati esperti del settore, si prefigge di illustrare le principali problematiche legate all’impiego delle reti di teleriscaldamento per la produzione di acqua calda sanitaria, considerando con particolare attenzione le implicazioni legate alle più recenti normative nazionali ed internazionali. L’evento si rivolge principalmente a destinatari tecnici siano essi progettisti di reti o di impianti secondari.

Il taglio degli interventi vuole fornire ai partecipanti le nozioni tecniche e decisionali più rilevanti con approfondimento, attraverso l’illustrazione di casi di studio concreti.
Il Direttore del Centro di Formazione Vittorio VERDA