GEO200, i 200 anni dell’utilizzo industriale del sito di Larderello: una geotermia sostenibile

Il giorno 8 maggio 2018 è una data importante per la geotermia: ricorrono infatti i 200 anni dell’attività industriale geotermica nella località di Larderello. Tale attività si è contraddistinta a livello internazionale e per la modernità di gestione. In questa occasione il Consiglio Nazionale delle Ricerche, con il supporto del Socio AIRU ENEL Green Power, sta organizzando l’evento Approfondisci

ENGIE scommette sul teleriscaldamento a Lonato del Garda

Smart Factory per una Smart City

A Lonato del Garda, in provincia di Brescia, verrà attivato sul territorio comunale, entro fine 2018, un sistema di teleriscaldamento grazie al Gruppo Feralpi (tra i più importanti gruppi siderurgici in Europa che ha sede proprio nel territorio lonatese), che tramite l’acciaieria fornirà calore alla rete, e al Socio AIRU ENGIE (player della transizione energetica, Approfondisci

ANNUARIO AIRU: Situazione del teleriscaldamento al 31 dicembre 2016

IL RISCALDAMENTO URBANO IN ITALIA NEL 2016: 45 anni di voglia di crescere

Ilaria Bottio – Segretario Generale

Il teleriscaldamento ha la “fortuna” di “poter cambiare pelle”. Lungo i suoi tubi, passa dell’acqua calda la cui fonte di produzione può essere cambiata per seguire l’evoluzione tecnologica e politica, senza che essi, i tubi, debbano subire modifiche sostanziali per decenni e decenni. L’Annuario di quest’anno, oltre a continuare la sua capillare e certosina ricerca di piccole reti segna appunto l’inizio di questo processo di trasformazione che lentamente, ma inesorabilmente segnerà il teleriscaldamento del prossimo futuro. Approfondisci