siemens-contatermie

I CONTATORI DI CALORE E LA NUOVA UNI EN 1434

Evento Formativo AIRU: contatori di calore e la nuova UNI EN 1434

Milano,  7 giugno 2017

 

Il decreto legislativo 18 luglio 2016 n. 141, con il quale sono state introdotte integrazioni al decreto legislativo n. 102/2014, ha apportato alcune modifiche anche alle disposizioni di cui all’articolo 9 in materia di misura dell’energia e dell’acqua calda sanitaria fornita da sistemi di climatizzazione centralizzati, tra i quali le reti di teleriscaldamento e di teleraffrescamento. (altro…)

Approfondisci

reti-teleriscaldamento

EVENTO FORMATIVO – ACCUMULI TERMICI NELLE RETI DI TELERISCALDAMENTO: TEORIA, APPLICAZIONI, APPROCCI INNOVATIVI

ACCUMULI TERMICI NELLE RETI DI TELERISCALDAMENTO: TEORIA, APPLICAZIONI, APPROCCI INNOVATIVI

31 MAGGIO 2017

Il teleriscaldamento, specialmente nelle aree geografiche a clima più temperato, è caratterizzato da variazioni significative del profilo di richiesta termica stagionale e giornaliero. Queste condizioni, con particolare riferimento ai picchi di domanda, sono spesso gestite ricorrendo a caldaie di integrazione, con un conseguente impatto negativo sul consumo di energia primaria e le emissioni di CO2. L’accumulo termico costituisce una interessante opzione e contribuisce ad ovviare a queste problematiche aumentando, a parità di capacità installata, (altro…)

Approfondisci

telerisca_tubazioni 2

TORINO 17-18 MAGGIO 2017 : Teleriscaldamento. Depurazione. No-dig. Sfide ed opportunità per uno sviluppo sostenibile

Dal 17 al 18 maggio avrà luogo Servizi a rete Tour. La Centrale Iren Torino Nord rappresenterà una piazza di incontro e confronto tra gli operatori, i tecnici, le istituzioni e tutti i soggetti coinvolti nella gestione delle reti e dei sottoservizi.
Il Tour, giunto alla terza edizione, vedrà protagoniste le nuove tecnologie con un focus importante sul teleriscaldamento (altro…)

Approfondisci

IMG (75)

Visita di Airu al sistema di climatizzazione ad acqua di mare di Portopiccolo

A Sistiana, frazione di Duino Aurisina (TS), il primo impianto di climatizzazione che serve una serie di utenze utilizzando il mare come fonte di calore rinnovabile.

vista Pp notturna

Figura 1: Il residence di Portopiccolo visto dall’alto

La località turistica dov’è installato il sistema è indicata come “Portopiccolo”, si tratta di un complesso turistico composto da villette e appartamenti, oltre a ristoranti e negozi (http://www.portopiccolosistiana.it)

 

La storia

Ideatore e progettista del sistema di scambio con acqua di mare realizzato a Portopiccolo è l’ing. Antonio Masoli, mentre la società che gestisce l’impianto è la Fabbro Impianti SnC di Udine. L’Ing. Masoli, amministratore e direttore tecnico della società di ingegneria SIMM di Trieste, è un Energy Manager con alle spalle diversi progetti di successo basati su questa fonte (acqua di mare), ma, prima di Portopiccolo limitati ad interventi aventi una singola utenza: (altro…)

Approfondisci